Maltrattamenti in famiglia e rapine a bar e pub: 24enne finisce in carcere

Maltrattamenti in famiglia e rapine a bar e pub: 24enne finisce in carcere

Il giovane è stato arrestato dagli agenti del commissariato di Afragola


carcere

AFRAGOLA – Gli agenti del Commissariato Afragola hanno eseguito una Ordinanza di Custodia Cautelare in Carcere emessa dal GIP del Tribunale di Napoli Nord su richiesta della locale Procura nei confronti di U.C., di 24 anni, in quanto  gravemente indiziato del reato di rapina aggravata e già detenuto per maltrattamenti in famiglia presso la Casa Circondariale di Napoli Poggioreale.

Il giovane, all’epoca dei fatti che hanno dato luogo all’ordinanza, è risultato irreperibile.  Infatti, le indagini effettuate dai poliziotti del Commissariato Afragola, coordinate dalla Procura della Repubblica di Napoli Nord, hanno evidenziato un grave quadro indiziario per due rapine commesse ad un bar in Frattamaggiore e ad un pub in Casoria.

Il 24enne raggiunto dal provvedimento, resta detenuto presso la casa circondariale di Poggioreale.

COMUNICATO STAMPA

FOTO DI REPERTORIO

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui

Diventa fan su Facebook, clicca Mi Piace sulla nostra fanpage