Marano, litiga con la moglie, scoperto con droga e soldi illegali: arrestato

Marano, litiga con la moglie, scoperto con droga e soldi illegali: arrestato

I carabinieri sono intervenuti a causa di un litigio fra coniugi


MARANO

MARANO – I Carabinieri della sezione Radiomobile di Marano con il supporto di colleghi del reggimento Campania hanno arrestato un 52enne del luogo.

Intervenuti in via Recca per sedare un litigio l’uomo e la moglie in fase di separazione, i militari dell’Arma hanno rinvenuto e sequestrato 2 confezioni di marijuana trovati sul tavolo della cucina.

I controlli sono stati a quel punto approfonditi con nel corso di perquisizione domiciliare sono stati sequestrati 4 stecchette e una plancia di hashish di peso complessivo pari a 107 grammi nonché materiale per il taglio e il confezionamento e 600 euro in contante ritenuti provento di illecita attività.

L’arrestato dopo le formalità di rito è stato allontanato dall’abitazione coniugale e sottoposto agli arresti domiciliari a casa di parenti.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK