Paura in centro: crollano calcinacci, giovane ferito gravemente alla testa

Paura in centro: crollano calcinacci, giovane ferito gravemente alla testa

Il ragazzo ferito è al momento in vacanza nella città di Napoli


paura

NAPOLI – Attimi di paura questa mattina a Napoli, esattamente all’angolo tra Porta di Massa e Corso Umberto: diversi calcinacci e pezzi di ferro posti al di sopra della farmacia Mezzocannone sono caduti in strada. Nel momento in cui è avvenuto il crollo, un ragazzo stava transitando nella zona interessata, venendo colpito e ferito alla testa.

Sul posto è giunta l’ambulanza per le dovute cure al giovane. Successivamente sono arrivate anche la polizia di Stato, la polizia municipale e la scientifica. Il ragazzo è di origine tedesca ed è stato inizialmente medicato da un farmacista lì presente.

Il ragazzo ferito è al momento in vacanza nella città di Napoli, una delle tappe di una crociera: avvertita la famiglia riguardo quanto accaduto, quest’ultima si è rifiutata inizialmente di ricoverarlo presso l’ospedale locale in quanto non sarebbe stata possibile l’imminente ripartenza. In seguito, tuttavia, è stato deciso di portare il giovane presso l’ospedale Cardarelli in modo da effettuare i necessari controlli.

Secondo le prime ipotesi, oltre i calcinacci sarebbe caduto un angelo grande di ceramica e ferro, molto pesante, che fortunatamente ha colpito il malcapitato solo superficialmente, in modo da evitare traumi peggiori.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK