Pornolescenza, il libro-manuale per genitori del giuglianese Antonio Morra, presentato al Senato

Pornolescenza, il libro-manuale per genitori del giuglianese Antonio Morra, presentato al Senato

Il testo contiene una sorta di vademecum per i genitori con informazioni e consigli pratici per aiutare i propri figli a non cadere nella rete della pornografia online


ROMA – Giovedì 18 aprile alle ore 12.00 presso la Sala “Caduti di Nassirya” di Palazzo Madama, al Senato della Repubblica si è tenuta la conferenza stampa di presentazione dell’ultimo libro del giornalista, teologo e blogger Antonio Morra, impegnato da oltre dieci anni nella tutela dei minori dai rischi derivanti dalla pornografia online.

Ad aprire i lavori è stato il senatore Simone Pillon che ha espresso il suo apprezzamento per questo lavoro di Antonio Morra, e per tale moitivo ha promosso la presentazione di questo lavoro nella preziosa cornice di Palazzo Madama. 

Alessandro Iovino, giornalista, ha moderato l’incontro al quale sono intervenuti diversi esperti. Il Dr. Affinita, presidente del Movimento Italiano Genitori Onlus, ha ricordato come questo libro rappresenti un valido strumento prima di tutto per i genitori, troppo spesso emarginati nel processo educativo dei figli. Lo psicoterapeuta Emiliano Lambiase ha invece sottolineato come è scientificamente provato che la pornografia generi dipendenza, disturbi della personalità e della sessualità. 

Il Magistrato Domenico Airoma, procuratore aggiunto della procura Napoli Nord, ha ricordato come sia necessario recuperare il senso della moralità anche nella dimensione giuridica, che ha il dovere di difendere i minori prima di tutto. Il Vicepresidente del Congresso sulla Famiglia Jacopo Coghe e Filippo Savarese, direttore di CitizienGo Italia, hanno infine ricordato l’esperienza di Verona, in difesa del valori della Famiglia, e di come sia necessario intensificare la rete di contatti tra chi conduce queste battaglie. 

Il libro è stato da tutti elogiato. Come è stato accolto anche con grande calore, l’autore Antonio Morra, che ha raccontato anche la sua esperienza personale, di come dopo un lungo e buio periodo di dipendenza dalla pornografia sia arrivato poi, in seguito alla sua conversione a Cristo, a combattere la stessa sopratutto tra i giovani.

Il Iibro, dal titolo “Pornolescenza. Proteggere bambini e adolescenti da pornografia, sexting e cyberbullismo”, offre uno strumento di analisi e intervento per genitori ed educatori, prezioso ed efficace, valido nelle famiglie così come nei contesti di gruppo per essere un argine e una guida per le future generazioni. Il testo contiene una sorta di vademecum per i genitori con informazioni e consigli pratici per aiutare i propri figli a non cadere nella rete della pornografia online e del cyberbullismo.

Alessandro Iovino