Reagisce alla rapina: accoltellato un 30enne, corsa in ospedale

Reagisce alla rapina: accoltellato un 30enne, corsa in ospedale

Il ragazzo ha riportato una profonda ferita alla gamba


rapina

NAPOLI/MARANO – Questa notte, un uomo è giunto in ospedale dopo una rapina nella quale ha riportato una ferita alla gamba. Il ferito, un 30enne di Pianura, è arrivato al Pronto Soccorso dell’ospedale San Paolo di Napoli nelle prime ore del giorno odierno. Qui, il 30enne ha raccontato ai carabinieri di Bagnoli dell’aggressione subita intorno alle 1.3o. La tentata rapina ha avuto luogo nei pressi di via Marano, stradone che da Pianura porta al comune di Marano.

L’uomo era alla giuda della sua autovettura quando due persone a bordo di uno scooter Sh si sono avvicinate al veicolo. I due, dopo aver costretto il 30enne a fermarsi, l’hanno minacciato con un fendente con il fine di sottrargli il portafoglio e la catena d’oro che portava al collo. La vittima avrebbe cercato di reagire alla rapina ma i due rapinatori l’hanno colpito alla gamba con il fendente, e si sono dati alla fuga.

L’uomo giunto in ospedale con il proprio mezzo è stato soccorso dai medici e dopo la medicata la ferita, è stato interrogato dai carabinieri ai quali non ha saputo dare la descrizione dei malviventi. I due, infatti, al momento della rapina, avevano il viso completamente coperto da caschi integrali.

Fortunatamente, il fendente non ha reciso le arterie, e così, i medici hanno dimesso la vittima con 12 giorni di prognosi. Nel frattempo, i militari hanno avviato le indagini per fare chiarezza sul caso. I carabinieri, infatti, hanno acquisito i video di alcune telecamere di sorveglianza poste nelle vicinanze del luogo dell’accaduto per cercare di identificare lo scooter dei due rapinatori.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK