Trovata in possesso di 300 grammi di cocaina: donna finisce dietro le sbarre

Trovata in possesso di 300 grammi di cocaina: donna finisce dietro le sbarre

La donna è stata condotta al carcere di Pozzuoli


cocaina

NAPOLI – Gli agenti della Polizia di Stato della VI sezione Squadra Mobile hanno arrestato Nunzia Todisco, 44enne napoletana per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. I poliziotti, sono intervenuti poco dopo le 22.00 di ieri in Via Rua Francesca, per eseguire un controllo presso l’abitazione della donna, la quale poco prima di aprire la porta di casa lanciava da un balcone un sacchetto di carta contenente cocaina, prontamente recuperato da altri poliziotti che erano rimasti in strada.

All’interno del sacchetto lanciato in strada, gli agenti hanno rinvenuto e sequestrato oltre 300 grammi di cocaina, un bilancino di precisione e tutto l’occorrente per il confezionamento della sostanza stupefacente. La donna è stata arrestata e condotta al carcere di Pozzuoli.

COMUNICATO STAMPA

FOTO DI REPERTORIO

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui

Diventa fan su Facebook, clicca Mi Piace sulla nostra fanpage