In diretta Facebook: “Siamo a 220 all’ora”. Due ragazzi morti nello schianto

In diretta Facebook: “Siamo a 220 all’ora”. Due ragazzi morti nello schianto

Lo schianto avvenuto sull’A1, una delle vittime è di Marano di Napoli


MODENA – “Stiamo andando a Rovigo, ragazzi, siamo solo ai 200, fai vedere a quanto andiamo”. Sono le parole che si sentono in un video in diretta su Facebook da uno dei due giovani, uno di Marano di Napoli ed un altro di Padova, morti nella notte sull’A1 tra Modena Nord e Modena Sud, intorno all’una.

I due si riprendono mentre sono in viaggio sull’autostrada, a quanto si capisce diretti a una festa techno. “Questa Bmw è un mostro, siamo a 220 chilometri orari”, dicono ancora.

“Ci fermiamo in Autogrill? No – si sente ancora -. Ci sta aspettando la droga e il resto”.

La vettura con a bordo le due vittime, il 39enne Luigi Visconti, di origini napoletane, e il 36enne Fausto Dal Moro, di Padova, si sarebbe schiantata contro il guardrail.

La dinamica dell’incidente è ancora al vaglio della polizia. Secondo l’ipotesi più accreditata i due amici, dopo lo schianto e in piena corsia di sorpasso, siano riusciti a uscire dall’auto.

Subito dopo sarebbero stati travolti e uccisi da un’altra auto che transitava sull’A1. I due corpi sono trovati a parecchi metri di distanza dall’abitacolo dell’auto.

Immediato l’intervento dei soccorritori, ma per i due non c’è stato nulla da fare. 

ECCO IL VIDEO

Geplaatst door Fausto Dal Moro op Zaterdag 18 mei 2019