Marano, 60enne sorpreso con pistola, droga e soldi addosso ed in casa: arrestato

Marano, 60enne sorpreso con pistola, droga e soldi addosso ed in casa: arrestato

I militari dell’Arma hanno sorpreso l’uomo all’interno dell’androne condominiale


residence cocaina arrestato carabinieri

MARANO DI NAPOLI – Droga, soldi e pistola addosso e a casa di un 60enne: carabinieri lo arrestano in flagranza.
Nel corso di attività finalizzata a contrastare lo spaccio di stupefacenti i carabinieri della Sezione Operativa hanno arrestato Giuseppe Covino, un 60enne di Marano già noto alle forze dell’ordine.

I militari dell’Arma hanno sorpreso l’uomo all’interno dell’androne condominiale. Era in possesso di un involucro contenente 12,30 grammi di cocaina e della somma in denaro contante di 250 euro ritenuta provento d’illecita attività.

La perquisizione è stata poi estesa al suo domicilio e alle pertinenze, con il rinvenimento e  sequestro di 2 bilancini elettronici di precisione, una pistola a salve marca calibro 8 privata del tappo rosso e con 9 cartucce nel caricatore, 100 euro in contante e una scatola contenente 41 cartucce a salve calibro 8.

L’Arrestato è in attesa di rito direttissimo.

Resta aggiornato con le notizie de ilmeridianonews.it, seguici su FACEBOOK, clicca QUI