NAS in azione: sequestrati oltre 300 kg di prodotti dolciari

NAS in azione: sequestrati oltre 300 kg di prodotti dolciari

Per alcune “non conformità” igienico-sanitarie, strutturali e documentali è stata notificata una diffida per l’adeguamento


NAPOLETANO – Si riportano, di seguito, gli esiti di alcuni controlli eseguiti dai Carabinieri del NAS di Napoli:

in Napoli, al Vico Teatro Nuovo, presso un laboratorio artigianale, militari del NAS di Napoli hanno proceduto al sequestro amministrativo di kg. 150 circa di generi dolciari (cornetti-sfogliatelle-zeppole di san giuseppe-pan di spagna in torte e baba’-torte capresi, crocche’ dessert-pasticceria mignon-dessert) pronti per la vendita al minuto, poichè sono risultate violate le norme in materia di tracciabilità/rintracciabilità alimentare. Nel corso della verifica è stata rilevata, altresì, la mancanza dei requisiti minimi igienico-sanitari, atteso che l’attività veniva condotta in totale assenza di servizi igienici e del locale spogliatoio per il personale dipendente, per cui si procedeva alla chiusura igienico sanitaria dell’attività;

in Somma Vesuviana, via Moro presso un esercizio bar-pasticceria-rosticceria, i Carabinieri del NAS di Napoli hanno effettuato, a conclusione di un’ispezione igienico-sanitaria, il sequestro amministrativo di kg 180 circa di prodotti dolciari pronti per la vendita al minuto, poiché, durante la verifica, sono risultate violate le norme in materia di tracciabilità /rintracciabilità alimentare. Per alcune “non conformità” igienico-sanitarie, strutturali e documentali è stata notificata, al predetto, una diffida per l’adeguamento.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK