Eruzione Vesuvio: ecco dove andrebbero gli abitanti di Giugliano, Marano e tutta l’area nord

Eruzione Vesuvio: ecco dove andrebbero gli abitanti di Giugliano, Marano e tutta l’area nord

Il 19 ottobre ci sarà anche un primo collaudo di tutta la macchina dei soccorsi


Vesuvio

NAPOLI – Eruzione Vesuvio e Campi Flegrei, tutti pregano affinchè non si verifichi mai ma il pericolo c’è ed in caso di cataclisma, è stato fatto un piano di accoglienza per tutte le persone che dovranno essere evacuate da quelle zone. Le zone rosse e gialle individuate a livello nazionale abbracciano 1.155.000 abitanti e tanti comuni. Il 19 ottobre ci sarà anche un primo collaudo di tutta la macchina dei soccorsi: la prima grande esercitazione per gli abitanti dei Campi Flegrei. Il quartier generale sarà a Pozzuoli. Durerà 72 ore e coinvolgerà circa duemila cittadini di Bagnoli e Agnano.

Eruzione, piano di evacuazione di Napoli
I residenti del quartiere Vomero sarebbero distribuiti tra il Piemonte e la Valle d’Aosta. Quelli del quartiere Arenella in Veneto. Chiaiano e Scampia in Friuli Venezia Giulia. Soccavo in Emilia Romagna. Ai residenti del salotto buono di Chiaia-Posillipo toccheranno invece le isole: Chiaia e una parte di San Ferdinando dovranno varcare lo stretto di Messina e andranno in Sicilia. Posillipo, invece, in Sardegna. Per le periferie, invece, sono state scelte le regioni più vicine. Bagnoli sarà gemellata con la Basilicata e la Calabria. Fuorigrotta col Lazio, dove il Comune di Frosinone si è già reso disponibile. Per gli abitanti di Pianura, invece, ci sarà la Puglia.

Il protocollo d’intesa tra la Regione Campania, le Regioni accoglienti e i Comuni è stato siglato oggi a Palazzo Santa Lucia.

Uno dei problemi però è la Statale 268 vesuviana in quanto inadatta ad accogliere un grande numero di automobilisti in partenza dalle zone critiche.

Eruzione Vesuvio e Campi Flegrei, le destinazione degli sfollati
Per l’area dei Campi Flegrei
Abruzzo-Molise, Monte di Procida
Basilicata-Calabria, Bagnoli
Bolzano-Trento, Giugliano in Campania in parte
Emilia Romagna, Soccavo
Friuli Venezia Giulia, Chiaiano in parte
Lazio, Fuorigrotta
Liguria, Marano di Napoli in parte
In Lombardia, Pozzuoli
Marche Umbria, Bacoli
Piemonte Valle d’Aosta, Vomero in parte
Puglia, Pianura
Sicilia, San Ferdinando in parte, Chiaia
Sardegna, Posillipo
Toscana, Quarto
Veneto, Arenella in parte

Per l’area del Vesuvio
Abruzzo, Terzigno
Basilicata, Boscotrecase
Calabria, Boscoreale
Emilia-Romagna, Ercolano
Friuli Venezia Giulia, Palma Campania
Lazio, Ottaviano
Liguria, Cercola
Lombardia, Torre del Greco, Somma Vesuviana
Marche, Poggiomarino
Molise, Massa di Somma
Piemonte, Portici
Puglia, Torre Annunziata, San Sebastiano al Vesuvio
Sardegna, Pompei
Sicilia, Scafati, Trecase
Toscana, San Giorgio a Cremano
Trentino Alto Adige, Pollena Trocchia
Umbria, San Gennaro Vesuviano
Valle d’Aosta, Nola
Veneto, San Giuseppe Vesuviano, Sant’Anastasia, Enclave di Pomigliano d’Arco

 

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui

Diventa fan su Facebook, clicca Mi Piace sulla nostra fanpage