Torna l’incubo autovelox sulla strada per il ‘Campania’. Autorizzati i tre apparecchi elettronici

Torna l’incubo autovelox sulla strada per il ‘Campania’. Autorizzati i tre apparecchi elettronici

Sempre l’ente casertano, a marzo ne aveva ordinato, invece, la rimozione


MARCIANISE – Torna l’incubo autovelox per gli automobilisti dell’asse mediano che transitano a Marcianise sulla provinciale 335 che porta al centro commerciale Campania. I tre apparecchi per il controllo della velocità che dovevano essere rimossi sono stati, infatti, autorizzati con sanatoria.

La provincia di Caserta che ne aveva prima ordinato la rimozione, ora, dopo una serie di lungaggini burocratiche si è definitivamente espressa dando l’ok per il funzionamento degli autovelox che erano fermi dall’inizio di Marzo.

Il limite di velocità oltre il quale gli apparecchi segnaleranno le targhe dei veicoli è di 60Km\h.