Tragico incidente a Casavatore: morto Giovanni, 26enne centauro di Casoria

Tragico incidente a Casavatore: morto Giovanni, 26enne centauro di Casoria

L’episodio è avvenuto nei pressi del quartiere napoletano di San Pietro a Patierno


CASAVATORE/CASORIA – Un tragico incidente verificatosi questa notte a Casavatore è costata la vita ad un giovane di Casoria. Giovanni Ferraro, questo era il suo nome, si trovava in via Guglielmo Marconi quando, per cause ancora da chiarire, avrebbe perso il controllo della moto che guidava sbandando ed urtando violentemente. L’episodio è avvenuto nei pressi del quartiere napoletano di San Pietro a Patierno.

Immediati, sul posto, sono giunti i soccorsi: i sanitari, una volta preso atto delle condizioni disperate del giovane centauro, hanno deciso di trasportarlo direttamente al Cardarelli dove però, per le devastanti ferite, il motociclista è deceduto una manciata di minuti prima delle 5 del mattino. I carabinieri della locale stazione sono intervenuti ponendo sotto sequestro due mezzi, molto probabilmente coinvolti nel tragico incidente: una potente Kawasaki 750 ed uno scooter TMax.

Numerosi, sui social, i messaggi di cordoglio in ricordo di Giovanni, che aveva solo 26 anni, e frequentava con passione una palestra proprio nella sua città, Casoria.

Resta aggiornato con tutte le nostre news, seguici su FACEBOOK, clicca QUI