IL SINDACO DI CALVIZZANO, SALATIELLO:«NEI PRIMI CENTO GIORNI PORTERO’ A TERMINE OGNI SINGOLO PUNTO DEL PROGRAMMA. IL MIO PRIMO IMPEGNO SARÀ INCONTRARE L’OPPOSIZIONE»

IL SINDACO DI CALVIZZANO, SALATIELLO:«NEI PRIMI CENTO GIORNI PORTERO’ A TERMINE OGNI SINGOLO PUNTO DEL PROGRAMMA. IL MIO PRIMO IMPEGNO SARÀ INCONTRARE L’OPPOSIZIONE»

Calvizzano.«Sono contentissimo – dice il neosindaco Giuseppe Salatiello – Per la terza volta i cittadini di Calvizzano mi hanno scelto come sindaco. Costi quel che costi non li deluderò. Lavorerò ogni giorno, occupandomi delle fasce più deboli e pensando allo sviluppo della città. Il mio primo impegno sarà incontrare l’opposizione, per cercare di avere degli indirizzi comuni che siano volti a migliorare il nostro paese. A partire da ora, entro i prossimi novantanove giorni dal mio insediamento, mi impegnerò di portare a termine i punti sarò presentati nel programma della campagna elettorale. Approveremo il PUC, aboliremo la tassa sui rifiuti di garage, cantine e box, ridurremo le tasse sulle famiglie. Ci impegneremo per le assunzioni dei disoccupati, la costruzione del cimitero comunale. Sarò fedele ad ogni singolo punto del programma che abbiamo promesso ai nostri elettori».


 

Ore piccole ieri nei seggi elettorali dei Comuni dell’area nord di Napoli. Nella tranquillità delle 10 sezioni scrutinate a Calvizzano, non si è registrato nessun colpo di scena, nessuna segnalazione, non uno scoop generato da elettori o parenti dei candidati in corsa verso la poltrona di sindaco. L’80,58% della popolazione si è recata ai seggi elettorali.  

Vince l’elezioni amministrative al primo turno Giuseppe Salatiello,Lista Civica – Per Calvizzano con il 38,12% di voti. Il neosindaco è già stato primo cittadino dal 1993 al 1997 e dal 1997 al 2001. Alle 23,40 la città ha festeggiato il vincitore. Fuochi pirotecnici lungo le strade e grande festa alla sede del partito.

Durante lo spoglio elettorale, Giacomo Pirozzi, ha tenuto testa a Salatiello, con la sua Lista Civica – Una politica per la Vita, ha totalizzato il 34,13%. Il 14,99% dei cittadini ha espresso la propria preferenza per Biagio Sequino, Lista Civica – Rinascita Calvizzanese.

Il 10,82%, invece, per Mario Morra, Lista Civica –  La Giusta Direzione. Solo l’1,91% dei voti è stato per Giovanni Bonanno, del Movimento 5 Stelle.