RITMO E MUSICA A PIAZZA ANNUNZIATA. GIUGLIANO ACCOGLIE SAL DA VINCI

RITMO E MUSICA A PIAZZA ANNUNZIATA. GIUGLIANO ACCOGLIE SAL DA VINCI

Giugliano. Ora è il momento di lasciar parlare la musica. Ieri sera, nell’affollata piazza Annunziata, c’è stato il grande ed atteso debutto di Sal Da Vinci. 

Si sarebbe preferito qualche posto in più libero per accontentare tutte le fan smaniose di vedere all’opera Sal nel suo imperdibile repertorio di canzoni autentiche e vere. 

Giovani, anziani, bambini, ogni fascia d’età si è lasciata estasiare dalle note che si diffondevano nella location giuglianese, tra vento e qualche goccia di pioggia. 

Lo spettacolo è stato divertente ed appassionante grazie alla maturità artistica di Da Vinci che si è mostrato abile nell’interagire con il pubblico, creare empatia sin dalla prima canzone.

Il ritmo,


il calore e la devozione partenopea sono stati gli ingredienti essenziali per travolgere gli appassionati e regalare brividi ed emozioni, quando soprattutto è stata cantata la canzone “A città ‘e Pullecenella”, particolarmente legata alla tradizionalità canora.

“Non riesco a farti innamorare”per le giovani coppie, “Tu si na cosa grande” per gli amanti della musica napoletana, il repertorio non ha smesso, per un attimo, di incantare tutto il pubblico giuglianese e quello proveniente dagli altri comuni limitrofi.