Basta roghi. Parte la raccolta gratuita di pneumatici

Basta roghi. Parte la raccolta gratuita di pneumatici

HINTERLAND – Il via alla raccolta gratuita di pneumatici. Merito di Andrea Orlando, ministro dell’Ambiente, il quale ha siglato un protocollo d’intesa con gli Enti locali di Napoli e Caserta e con la Ecopneus per quanto riguarda il riciclo e ritiro di pneumatici usati. Così si cerca un rimedio contro i roghi tossici che sembrano alitare quotidianamente l’aria che respiriamo.

@Armando Di Nardo

Il protocollo si basa su un finanziamento da parte di alcuni produttori di pneumatici, soci della Ecopneus, i quali garantiscono oltre 1,5 milioni di euro, presi dai propri avanzi di gestione. L’obiettivo prevede anche la disponibilità da parte dei comuni del ‘polverino’ nella realizzazione di piste ciclabili, nel rispetto delle regole, nella sensibilizzazione all’utilizzo di tali pneumatici.

Ogni attività viene poi controllata e garantita da un Comitato di vigilanza che si avvale di membri del ministro dell’Ambiente, delle Prefetture di Napoli e Caserta, di Ecopneus e del ministro degli interni. Inoltre, il ministro Orlando ha annunciato che ci sarà un’assegnazione di sette milioni di euro per il sostegno al ciclo dei rifiuti di tutti i comuni commissariati, compresi quelli sciolti, causa infiltrazione camorristica.