Just Bakery: Apre il primo “Slow Food” a Giugliano

Just Bakery: Apre il primo “Slow Food” a Giugliano

GIUGLIANO – Un po’ vineria, un po’ ristorante, un po’ bar. Questo è “Just Bakery”. Che ieri ha avuto il taglio del nastro al Borgo Meridiano. Un’inaugurazione che ha visto presenti molte persone. Entusiasmo alle stelle e aria di fiducia per un’iniziativa che rilancia anche il centro commerciale giuglianese.

@Armando Di Nardo

L’idea nasce da Raffaele Capasso, Carmine De Cicco, Francesco Cristiano e Claudio Pianese. Quattro imprenditori che, pur facendo altro per mestiere, decidono di intraprendere quest’avventura dando vita ad un’iniziativa senza precedenti. Che, anche se dal nome rimanda ad un panificio, è più cose insieme. E, in effetti, così è: panetteria, caffetteria, vineria, bar tradizionale: sembra non mancare in niente. Con circa 35 posti a sedere, il locale offre breakfast originali: fette biscottate con nutella o marmellata e ciotola classica con cereali d’avena; lunch, happy hour & dinner dalle 19:00 alle 22:00. Sembra di stare in America.

La cucina offre spiedini di carne, insalata di pollo, freselle, tagliate di salumi e formaggi. Tutto rigorosamente accompagnato da un buon calice di vino: “La Feudi, ad esempio, l’abbiamo assunta soprattutto per gli eventi di degustazione”, dichiara Raffaele Capasso, uno dei quattro soci. Che subito sottolinea. “non mancheranno, tra le iniziative in programma, oltre che degustazioni ed aperitivi, anche grigliate con sottofondo musicale ad allietare l’atmosfera”. Progettazione e realizzazione nascono grazie alla volontà di dare non soltanto un prodotto di qualità ma anche un servizio diverso che attiri la clientela secondo i gusti di oggi: ipad all’ingresso per sfogliare giornali sul web e uno stile d’arredamento particolare e fuori dagli schemi. Insomma, un luogo dove stare bene, mangiare, bere e divertirsi.