Qualiano, ancora chiusa via Candida. Fermi i lavori

Qualiano, ancora chiusa via Candida. Fermi i lavori

QUALIANO – Resta lontana l’apertura del tratto di via Candida. Fermi i lavori di ristrutturazione sul tratto di Qualiano. Il sindaco Ludovico De Luca, appena eletto, ha lanciato un chiaro monito: “Non sono disposto a tollerare ritardi della ditta nella ripresa dei lavori. Ho convocato i responsabili per lunedì per far riprendere la riqualificazione. Loro hanno un obbligo contrattuale, in caso contrario ricorrerò alle azioni legali”.

@Armando Di Nardo

 Ancora in vigore le ordinanze di chiusura emanate, durante lo scorso anno, dai tre enti a causa della pericolosità della strada. Già nel febbraio del 2012 la Regione, titolare del tratto stradale, intimò l’utilizzazione di percorsi alternativi per il transito di autoveicoli leggeri e pesanti. La direttiva ha imposto alle massime autorità di Qualiano, Villaricca e Calvizzano di predisporre diversamente la mobilità. Lo scorso 25 settembre fu eseguita l’interruzione della strada con la posa dei massetti di cemento a metà tra Villaricca e Qualiano. In quella giornata di alta tensione Polizia e Carabinieri dovettero vigilare sull’esasperazione dei commercianti e dei cittadini che manifestarono la propria contrarietà.

L’ultimo provvedimento ufficiale adottato è stato la firma al decreto concessorio dal sindaco di Villaricca Francesco Gaudieri e dell’ex sindaco Salvatore Onofaro di Qualiano, siglato nella sede del Genio Civile regionale. Con quest’accordo i due Comuni gestiranno il tratto a seguito di un modesta imposta annuale di trecento euro, ricevendo anche l’incombenza della manutenzione. Sull’orlo della chiusura i commercianti della zona che hanno registrato un crollo delle vendite.