Villaricca, tenta rapina con martello e tenaglia

Villaricca, tenta rapina con martello e tenaglia

VILLARICCA – I carabinieri dell’aliquota radiomobile di Giugliano hanno tratto in arresto a Villaricca, D’Arienzo Roberto, 24 anni, residente in via G. Puccini, già noto alle ff.oo, resosi responsabile di tentata rapina aggravata.

@Armando Di Nardo

I militari dell’arma hanno accertato che si era introdotto a volto coperto e armato di una tenaglia e di un martello in una pescheria sul corso europa, intimando al proprietario 37enne di consegnare l’incasso; al rifiuto del malcapitato, D’arienzo l’aveva aggredito a calci e pugni, allontanandosi poi senza consumare la rapina.

Il 24enne e’ stato poi individuato e bloccato dai cc, che erano in transito in quella via, e sono stati allertati dal titolare dell’esercizio pubblico.La tenaglia e il martello sono stati sottoposti a sequestro.

Il proprietario della pescheria e’ stato medicato all’Ospedale San Giuliano ove i medici gli hanno riscontrato contusioni ed escoriazioni guaribili in 4 giorni. L’arrestato e’ stato tradotto a Poggioreale.