Nasce il CO.GE.PE.CA., il nuovo consorzio campano del pescato

Nasce il CO.GE.PE.CA., il nuovo consorzio campano del pescato

NAPOLI – La Federazione delle imprese di Pesca FEDERPESCA – Confindustria, attraverso la propria articolazione territoriale presente nell’Area Flegrea, nelle Isole del Golfo e nelle Aree Costiere della Provincia di Napoli, il cui referente locale è il dr. Giugliano Fulvio, si è fatta promotrice, nonché sostenitrice, della lodevole iniziativa che ha visto nascere, dopo anni di frammentazione territoriale e dopo un lungo e faticoso lavoro di “ricucitura” tra i diversi  sistemi di pesca, il CO.GE.PE.CA. (Consorzio di Gestione del Pescato Campano).

@Armando Di Nardo

Il Presidente, dr. Giugliano Fulvio, sottolinea l’importanza dell’operazione di marketing territoriale legato al mondo della pesca. Infatti, dopo un lungo e faticoso lavoro suo e dei suoi predecessori, si è finalmente riusciti, il giorno 8 luglio 2013, a costituire la neonata realtà che , ad oggi, conta già più di quindici società consorziate con una forza produttiva di più di cinquanta imbarcazioni facenti parte dei tre sistemi di pesca: circuizione, strascico e piccola pesca.

Tra gli obiettivi del consorzio c’è quello della valorizzazione del pescato locale attraverso la vendita del prodotto fresco con un marchio di riconoscibilità; lo sviluppo di attività ricreative e turistico ricettive che, nel rispetto delle tradizioni puteolane, valorizzino la risorsa mare e tutto il suo indotto; il consolidamento di partnership con realtà del Golfo di Napoli che il Presidente, dr. Fulvio Giugliano, ha già in essere in quanto consulente di Federalberghi Isola di Capri. Non ultimo, il Consorzio, si auspica, di gestire aree Comunali, che le Amministrazioni volessero affidargli per il rilancio e la valorizzazione del sistema pesca in Campania.