Pizza Inn Art, la buona cucina partenopea

Pizza Inn Art, la buona cucina partenopea

POZZUOLI – Un evento rivoluzionario, unico nel suo genere, una festa d’arte, un omaggio alla pizza e ai nostri maestri pizzaioli, simbolo della nostra tradizione gastronomica. Pizza Inn Arte è la kermesse che ha unito ieri arte culinaria e pittorica presso la sala Delphin del Complesso Agave Hotel di Pozzuoli. 


L’estemporanea di pittura e fotografia è ideata dal coordinatore generale Antonio Minopoli e dal direttore artistico Antonio Isabettini, grazie alla promozione e all’organizzazione de Sapere i Sapori. “Vince l’arte  – spiega Monopoli –  Siamo custodi della tradizione della pizza e pertanto l’idea di Pizza Inn Arte nasce per sottolineare che ci si può catapultare nell’arte anche facendo lievitare della pasta di pane”. Un progetto che va avanti da molto tempo prima di essere realizzato oggi. 22 nuove pizze, create con ingredienti originali da pizzaioli di ristoranti provenienti non solo da Napoli e provincia ma anche da Avellino e Benevento; da citare Calvizzano che ha offerto la sua partecipazione con la presentazione di “Sole del Mediterraneo”, ad opera del pizzaiolo del Ristorante Donato.

Fantasia di primavera, Lady pizza, Soleluna, Brezza marina, La farfalla bigusto, alcune delle denominazioni attribuite per l’evento che le ha viste protagoniste di quadri dipinti da pittori contemporanei. Si conia, in questo modo, il legame tra arte pittorica e arte culinaria-

Una nota di colore è data dalla partenopea melodia di “Napule”, seguita con una proiezione che ha emozionato il pubblico presente con la bellezza unica della pizza, al termine della quale poi, si sono aperte le danze con il buffet ai bordi della piscina. Incantato il palato dei buongustai, ha prevalso l’originalità dei prodotti. Pomodorini San Marzano, olio extravergine d’oliva, verdure sott’olio, formaggi freschi e stagionati e vini pregiati.