Qualiano, 4 ordigni di guerra trovati in un garage. De Luca: “Prima di tutto la sicurezza dei residenti”

Qualiano, 4 ordigni di guerra trovati in un garage. De Luca: “Prima di tutto la sicurezza dei residenti”

QUALIANO –  Quattro ordigni erano stati ritrovati questa mattina nel garage di una palazzina di quattro piani di via Matteotti, a Qualiano. Intervenute tempestivamente le forze dell’ordine e gli artificieri su segnalazione dei proprietari della cantina. Non è stato necessario lo sgombero dell’area, perché le bombe erano innocue. 

@Armando Di Nardo

Sul posto, una task-force di Poliziotti Municipali guidati dal comandante D’Onofrio e i Carabinieri della Stazione di Qualiano, che hanno provveduto alla iniziale messa in sicurezza in attesa degli esperti dell’Esercito.

“Innanzitutto la sicurezza dei cittadini, e se dobbiamo sgomberare le palazzine attigue lo faremo con le dovute precauzioni e senza allarmismi” – ha dichiarato il sindaco De Luca, giunto sul luogo del ritrovamento dei residuati bellici.

Istanti di panico tra i residenti del quartiere della traversa della centralissima via Campana dove sono stati rinvenuti gli ordigni. Per fortuna lo sgombero non è stato necessario, perché l’intervento del Nucleo Artificieri dell’Esercito, ha fatto rientrare quella che è apparsa subito come l’ennesima emergenza da fronteggiare.

Gli uomini infatti, in poco tempo sono riusciti a rendere innocue le “bombe”, che erano custodite sotto quattro dita di terra all’interno dello scantinato.

Lo stesso Sindaco, coadiuvando la task-force per la messa in sicurezza della zona, ha provveduto ad invitare adulti e bambini a rientrare in casa e a non stare sui balconi.