Qualiano, ieri primo Consiglio comunale

Qualiano, ieri primo Consiglio comunale

QUALIANO – Nel tardo pomeriggio di ieri si è riunito per la prima volta il civico consesso di Piazza del Popolo, dopo le elezioni che hanno visto trionfare al ballottaggio l’esponente del centrosinistra Ludovico De Luca. L’elezione del nuovo presidente del Consiglio comunale era tra i punti all’ordine del giorno. 


A vincere è stato Raffaele De Leonardis del Partito Democratico, in lista con Marianna Zara, in quota Udc, che ha presieduto come membro del consiglio più anziano.

De Leonardis ha ottenuto 9 voti, mentre un solo voto è stato per Zara. Invece, sei preferenze sono state per l’ex presidente di centrodestra Giovanni Palma. Il vicepresidente, che di diritto spetta ad un membro dell’opposizione, è andato a Salvatore Apostoli di Intesa Popolare. 

“Ci tengo a ringraziare l’intera assise per la mia elezione a presidente del Consiglio – ha dichiarato De Leonardis – Sia la maggioranza che l’opposizione hanno svolto un ruolo importante e di tipo collaborativi. Ciò si è dimostrato anche per le votazioni relative alle commissioni elettorali. In questo clima senza dubbio l’intero Consiglio potrà viaggiare all’unisono”. 

Durante la seduta di assise sono state anche ufficializzate le tre surroghi. In uscita i consiglieri, Domenico Di Domenico, subentrato nella lista l’Aurora a Pina Di Domenico, la quale ha deciso di non svolgere il ruolo di consigliere. Luigi Margiore al posto di Antonio Castaldo. Giuseppe Musella si sostituisce a Bonaventura Cerqua. 

Il sindaco De Luca ha presentato ai cittadini qualianesi la  sua nuova squadra di governo composta da: Antonio Castaldo assessore a Personale, Affari Generali, Manutenzione, Trasporti, Acquedotto, Polizia Municipale, Viabilità. Giusi Valentina Biancaccio  Pubblica Istruzione, Cultura, Biblioteca, Edilizia Scolastica, Pari Opportunità, Fiere e Mercati, Politiche Giovanili. Bonaventura Cerqua assessore all’ Edilizia Sportiva, Verde Pubblico, Cimitero, Sport, Turismo, Spettacolo. Davide Morgera Assessore ai Lavori Pubblici, Edilizia Pubblica, Edilizia Privata, Pianificazione del Territorio.  Francesco Odierna assessore Formazione, Innovazione Tecnologica, Politiche Sociali, Attività Produttive. Il sindaco ha deciso di tenere  per sé le deleghe al Bilancio e all’Ambiente.