Qualiano, lo stadio S. Stefano ospita gli allenamenti di calciatori professionisti

Qualiano, lo stadio S. Stefano ospita gli allenamenti di calciatori professionisti

QUALIANO – La sinergia promossa da due associazioni, Equipe Campania e quella Italiana Calciatori, permette il raduno di oltre cinquanta professionisti e dei loro allenamenti allo stadio comunale S. Stefano di Qualiano. Provengono da tutta Italia e già da qualche giorno calciatori importanti e i dilettanti in attesa di successo in squadre importanti, stanno sudando sul campo della struttura sportiva qualianese. E lo faranno per circa un mese. 


Il sindaco De Luca ha incontrato i giocatori,complimentandosi sia con loro che con i membri delle associazioni promotrici. “L’iniziativa è meritevole – ha detto – lo sport concorre a fare comunità fondandosi su principi e valori importanti come la tenacia, il sacrificio e il rispetto delle regole. Siamo ben lieti di ospitarvi e concorrere al raggiungimento del vostro e nostro obiettivo. incontrando i calciatori che sono in allenamento, per tutto il mese presso il campo sportivo cittadino.

“Sono di Qualiano e mi fa piacere far vedere la nostra bella struttura – dice Antonio Trovato, collaboratore regionale dell’AIC -. È sicuramente un dato su cui riflettere il fatto, che ci siano così tanti calciarori professionisti, che nonostante l’indiscussa bravura, stentano a trovare una collocazione a prova che il calcio è in grosse difficoltà. Sicuramente con il passare dei giorni questi ragazzi si aggregheranno a squadre importanti. Ci auguriamo di essere sempre meno”.

È entusiasmato dall’iniziativa l’assessore l’assessore allo sport Venturino Cerqua, per il quale è un vanto per la città avere sul proprio territorio i cinquanta calciatori. “Ad ognuno di loro auguriamo un prosieguo di carriera come meritano per i sacrifici, che hanno fatto e continuano a fare – dice – Noi come istituzione e come cittadini gli saremo sempre accanto”.

Intanto lo stadio Santo Stefano resta aperto a tutti i cittadini, che previa domanda e conseguente tessera, possono entrare e utilizzare la pista di atletica, sita a bordo campo per fare jogging e corsa. Al momento sono circa 600 i tesserati, che con 5€ al mese necessari per l’assicurazione, possono utilizzare la struttura dalle ore 7 alle 13 e dalle 16 alle 21 di tutti i giorni per mantenersi in forma respirando aria pulita.