A Mugnano, raccolta firme per la realizzazione della Mediatica

A Mugnano, raccolta firme per la realizzazione della Mediatica

MUGNANO – Parte la raccolta firme online per la realizzazione della Biblioteca Multimediale – Sportello Informagiovani a Mugnano. L’iniziativa è promossa da Luigi Sarnataro, capogruppo del Pd mugnanese. La Biblioteca multimediale, detta anche Mediatica, si propone come naturale evoluzione di quella tradizionale.


Al suo interno i libri, strumenti per acquisire la conoscenza, convivono con i nuovi media. L’idea è infatti quella di creare postazioni pc con accesso a internet, postazioni audio-video, HI FI. La Mediateca consentirebbe agli utenti la possibilità di accedere alle informazioni in modo più veloce e qualificato, favorendo la loro piena integrazione con le nuove tecnologie e le opportunità che offrono. Lo scopo condiviso dai prmotori mira anche ad avvicinare i giovani alle nuove forme di comunicazione e di lavoro.

La Biblioteca Multimediale diventa così un istituto educativo, luogo di socializzazione per tutti i cittadini, offrendo l’opportunità di avere un orientamento cultuale in ogni attività intellettuale e cognitiva. L’Informagiovani, dall’inglese Youth Information Centre, è una tipologia di servizio volta a fornire informazioni ai giovani nell’ambito di formazione, lavoro, tempo libero, vita sociale. “Vogliamo che i ragazzi abbiano finalmente dei propri spazi di aggregazione – dicono i promotori.

“La proposta è finalizzata a far finanziare tale progetto nel prossimo Bilancio comunale – dichiara Sarnataro – Tale opera è prevista da anni nel piano delle opere triennali, ma non viene mai finaziata e oggi è il momento di farlo. Tutti i comuni limitrofi anche più piccoli come Calvizzano, hanno comunque una biblioteca comunale. Chi firmerà questa petizione, chiede uno spazio legittimo che il comune deve concedere ai giovani e alla cultura con le moderne tecnologie”.

 

Per info sulla petizione

https://www.change.org/it/petizioni/comune-di-mugnano-di-napoli-realizzazione-biblioteca-multimediale-sportello-informagiovani