Giuglianese fermato con 21kg di cocaina. Mercoledì la convalida dell’arresto

Giuglianese fermato con 21kg di cocaina. Mercoledì la convalida dell’arresto

GIUGLIANO – Si terrà mercoledì nel carcere di Poggioreale la convalida dell’arresto di Antonio Palumbo, 31 anni, residente a Giugliano, difeso dall’avvocato Antonio Dell’Aquila e dei nomadi di provenienza bosniaca, Alexis Natasa, 27 anni e Jancovic Riccardo presumibilmente minorenne, residenti nel campo rom di Secondigliano.


 

I tre dovranno rispondere di detenzione ai fini di spaccio di ben ventuno kilogrammi di cocaina. L’arresto è avvenuto ieri sera ad opera del nucleo radiomobile dei carabinieri di Napoli. I tre, tutti incensurati, viaggiavano sulla circumvallazione esterna in direzione Napoli. Ad un normale controllo l’atteggiamento estremamente nervoso dei tre ha insospettito gli agenti che hanno proceduto ad un accurato controllo del veicolo al cui interno erano ben celati venti pani di stupefacente di più di un chilogrammo l’uno. Dopo le formalità di rito i tre sono stati tradotti stamane presso il carcere di Poggioreale e Pozzuoli.