Ruba due ombrelloni e poi prova a corrompere i carabinieri. In manette un 50enne di Giugliano

Ruba due ombrelloni e poi prova a corrompere i carabinieri. In manette un 50enne di Giugliano

VILLARICCA – Che sia stato un accesso di cleptomania o una bravata di fine estate non si sa. Fatto sta che un cinquantenne di Giugliano, I. G., è stato sorpreso a rubare due ombrelloni da mare in un negozio di Corso Europa, a Villaricca.


Dopo essere stato fermato mentre nascondeva la refurtiva nella sua auto, una fiat Punto, il negoziante ha immediatamente chiamato i Carabinieri. A questo punto la vicenda diventa tragicomica quando il ladro di ombrelloni, messo alle strette dalle forze dell’ordine, ha provato a corrompere i due agenti di pattuglia accorsi sul posto offrendo loro 105 euro affinché non procedessero nei suoi confronti. I militari della Stazione di Villaricca, però, non hanno esitato a respingere l’offerta arrestando l’uomo con l’accusa di furto e istigazione alla corruzione.

Il mariuolo di ombrelloni sarà giudicato con rito direttissimo. Il denaro oggetto della tentata corruzione è stato sequestrato e l’insolita refurtiva restituita al negoziante.