Corteo di protesta da Caserta a Giugliano. L’8 ottobre appuntamento alla metro di Aversa

Corteo di protesta da Caserta a Giugliano. L’8 ottobre appuntamento alla metro di Aversa

GIUGLIANO – Nuovo corteo contro l’inceneritore. Ma questa volta si rafforza l’asse Napoli-Caserta nella lotta all’eco-mostro. La manifestazione battezzata “l’8 io L8”, promossa dal Comitato No Inceneritore di Giugliano, avrà infatti carattere regionale e partirà dalla metropolitana di Aversa per fare capolino a Piazza Annunziata. L’evento è previsto per il prossimo 8 ottobre alle ore 15 e 30 e già sta raccogliendo tantissime adesioni grazie al tam-tam sui social network.


Un nuovo corteo per dire no all’inceneritore di Giugliano, dunque. Dopo l’enorme successo della fiaccolata di venerdì scorso che ha raccolto a Piazza Matteotti più di diecimila persone, i cittadini giuglianesi si mobilitano per rafforzare il fronte della protesta in vista dell’apertura delle buste per l’aggiudicazione dell’appalto prevista per l’11 ottobre. Ciò cbe viene chiesto a gran voce è il ritiro del bando di gara per la costruzione dell’inceneritore e il ricorso a tecniche di smaltimento alternative.