Paura a Melito. Gang scippa fede nuziale in pieno centro

Paura a Melito. Gang scippa fede nuziale in pieno centro

MELITO – Rapina poco dopo le otto di questa mattina nella centralissima Via Roma. Secondo le ricostruzioni, tre giovani, poco più che ventenni, con il volto coperto da casco e occhiali da sole, in sella a due Honda Sh, hanno accerchiato all’altezza del distributore di benzina Ip, un uomo, S.P., che transitava sul suo due ruote, un Kymco Agility. Tutto davanti agli occhi dei passanti in pieno orario di lavoro.


Uno dei tre balordi ha puntato una pistola in faccia alla vittima, chiedendogli di consegnare immediatamente la fede nuziale. Intascato il bottino, i rapinatori si sono dileguati imboccando la stradina latererale di Via Roma che conduce verso Scampia. Per fortuna tanta paura e nessun segno di violenza sul corpo dell’uomo.

“Sono amareggiato perché mi rendo conto che viviamo in un territorio ostile alla legalità’’ ha dichiarato la vittima, residente melitese, commentando l’increscioso episodio di cui è stato sfortunato protagonista. “Resto a Melito – prosegue – perché è qui che ho la mia famiglia e dove ho deciso di crearmene una io. Spero di non pentirmene’’.

La locale Tenenza dei carabinieri, dopo la denuncia fatta dalla vittima, ha avviato le indagini per rintracciare gli autori del furto e si spera anche la refurtiva. Per ora i criminali sono a piede libero.