Storie di una settimana e passioni di una vita. Quanto dura l’amore di un’estate?

Storie di una settimana e passioni di una vita. Quanto dura l’amore di un’estate?

GIUGLIANO – L’estate sta finendo“ recitava una famosa canzone dei Righeira nel suo ritornello. E gli amori estivi? Quelli finiscono? Sole, mare, vacanze, l’estate è la stagione che in molti preferiamo, forse perché porta il buon umore, relax, divertimento e l’energia per fare molte attività all’aria aperta. Ed è proprio questo stato di benessere che facilita la ricerca di un nuovo amore, infatti siamo facilmente propensi a nuovi incontri, a cene romantiche e sfoggiamo un innata arte del corteggiamento a volte anche serrato. Siamo disinvolti e ragioniamo più di pancia che di testa al tal punto di avere la sensazione delle cosiddette “farfalle nella pancia” di sentirsi su di giri, con la mente frastornata e il corpo irrequieto, tutto sembra possibile e facile.


Così come è accaduto a Martina una ragazza di Giugliano che ha incontrato il suo amore in una splendida giornata estiva immersa in una rilassante nuotata. Ed è la stessa che ci racconta questa travolgente storia d’amore: “Sembra la storia di un film, ma è quello che mi è accaduto questa estate in Sicilia, mentre mi godevo le ferie a casa di amici. Era una splendida e calda giornata di agosto che decido di fare una gita da sola in battello ed ero veramente contenta di godermi la pace di quel momento. Appena arrivo sul molo noto subito un uomo anche lui da solo. Il battello nel frattempo era arrivato su una spiaggia bellissima con la sabbia soffice e l’acqua cristallina”. Poi succede l’imprevisto: “Appoggio le mie cose sulla sabbia ed entro dritta in acqua facendo un tuffo accompagnato da una rilassante nuotata ed a un certo punto mi ritrovo quell’uomo davanti. Bellissimo. Aveva dei bellissimi occhi azzurri che riflettevano il colore dell’acqua e non so nemmeno io come è successo ma ci siamo guardati e abbiamo cominciato a baciarci e da quel momento non mi sono separata da lui con la fortuna che anche lui era in vacanza. E’ stato un immaginabile e stupendo inizio di una storia d’amore che tutt’ora continua.”

Il bagaglio del ritorno è più pesante a causa della domanda che ci affligge: continuerà? In questo caso potremmo dire che le storie d’amore estive sono quelle che ti danno quel tocco magico in più e sono quelle che non dimentichi facilmente.