Villa comunale di Qualiano, successo per il conferimento Raee

Villa comunale di Qualiano, successo per il conferimento Raee

QUALIANO – Riempito il primo scarrabile di ingombranti. Quasi colmi anche gli altri due, per la raccolta di elettrodomestici e materiale elettrico. La cittadinanza aspettava un tale servizio, come dimostra la folta presenza in Villa comunale.


Tre mattinate dall’inizio del servizio offerto dal Comune qualianese ed è già grande successo.  La popolazione ripulisce i garage e le proprie abitazioni dall’accumulo di oggetti inutili, vecchi o usati per conferirli nel punto di raccolta. 

“Questo primo risultato, ci conferma quanto il servizio fosse necessario – dice il sindaco De Luca – I miei complimenti alla civiltà dei nostri residenti, che hanno custodito nelle loro abitazioni i materiali che, invece,  altri hanno abbandonato, per strada. Mi auguro che a conferire gli ingombranti siano stati tutti cittadini qualianesi, per i quali il servizio è a costo zero, perché tutte le  spese per garantire questa offerta sono a carico del Comune”. 

L’Ente di Piazza del Popolo, infatti, paga solo 160€, per ogni tonnellata di materiale raccolto nella mini-isola ecologia ed il costo è comprensivo di tutto. Il servizio porta anche un notevole risparmio, per le casse comunali in confronto all’importo sborsato in precedenza ovvero: 165€ a tonnellata a cui occorreva aggiungere i costi di carburante e personale, per trasportare i materiali raccolti nella sede scelta.

“Ci auguriamo che tutta la politica del risparmio oculato, che stiamo mettendo in atto, in futuro, possa produrre risparmi anche ai residenti – afferma il primo cittadino -. Al momento stiamo facendo una ricognizione, per il taglio degli sprechi come questo”.

Nel Centro di Raccolta, vi è un “tutor” della Ecosistem, l’azienda che sta svolgendo il servizio, che dal lunedì al sabato, dalle ore 08.00 alle 14.00, aiuta gli utenti a conferire in modo giusto i propri ingombranti. Dopo tre settimane, il “tutor” lascerà il compito a un dipendente della Multiservizi.