1 e 2 Novembre, nuovi dispositivi di traffico nel comprensorio giuglianese

1 e 2 Novembre, nuovi dispositivi di traffico nel comprensorio giuglianese

HINTERLAND – Modifiche alla viabilità in tutti i comuni dell’hinterland in occasione della commemorazione dei defunti. A Giugliano, nelle strade adiacenti ai cimiteri cittadini, non verranno cambiati i sensi di marcia, ma “se ci dovesse essere un’enorme affluenza di auto – fanno sapere dalla municipale – si procederà all’istituzione del senso unico in via Arco Sant’Antonio dall’angolo di via Casacelle a via Primo Maggio”. Già disposta, invece, una transenna all’incrocio di via Primo Maggio per canalizzare il traffico veicolare in entrata ed in uscita dall’area cimiteriale.


Villaricca. Venerdì 1 novembre dalle ore 8 alle ore 18 e Sabato 2 dalle ore 8 alle ore 14, sarà chiuso al traffico veicolare, mediante l’utilizzo di transenne, l’incrocio di Corso Italia con Corso Europa. Decisa, per Venerdì 1, anche la sospensione del mercatino settimanale che si svolge abitualmente nell’area fiera di Corso Italia, nei pressi del cimitero comunale.

Melito. Dalle ore 7 del 31 Ottobre alle ore 15 del 2 Novembre sarà istituito il senso unico di marcia in via Giovanni XXIII con invito dalla rotonda di Corso Europa e fino all’intersezione con la Circumvallazione Esterna. Disposto anche il divieto di sosta per tutti i veicoli sul lato destro di via Papa Giovanni XXIII, nel tratto compreso dalla rotonda con Corso Europa e fino all’intersezione con via 25 Aprile, e davanti al piazzale del cimitero, ad esclusione dei motocicli e dei veicoli a servizio delle persone diversamente abili, cui sarà consentita la sosta negli spazi predisposti.

Marano. Venerdì 1 dalle ore 7 alle 17 e Sabato 2 dalle ore 7 alle 13 sarà chiuso al traffico il Piazzale Cimitero nella parte di carreggiata compresa tra l’ingresso al luogo di culto e le pensiline poste di fronte. Nell’area davanti alla chiesa sarà consentita solo la sosta ai disabili, mentre nell’area sovrastante la villa del Ciaurro sarà possibile parcheggiare, riservando ai disabili la parte sovrastante via G. Pepe. I veicoli provenienti dal Poggio Vallesana  avranno l’obbligo di svoltare a destra verso via G. Pepe. Dal Poggio Vallesana non si potrà svoltare per via Unione Sovietica, ma sarà possibile accedere al parcheggio del mercato ortofrutticolo dalla stradina successiva posta di fronte al muro di cinta del cimitero, entrare nel parcheggio sovrastante il Ciaurro, o proseguire dritto per via Vallesana verso Piazza Garibaldi. I veicoli provenienti da via Mallardo, che sarà tutta a senso unico di marcia in direzione cimitero, potranno accedere al parcheggio sottostante il Piazzale Cimitero, oppure proseguire per svoltare a destra verso il campo Vallesana e Piazza Garibaldi e svoltare a sinistra verso via G. Pepe e, attraverso una corsia appositamente ricavata, accedere al parcheggio del mercato ortofrutticolo o Cupa del Cane.

Istituiti, inoltre, il divieto di sosta con rimozione forzata ambo i lati di via Vallesana e via Campo; il senso unico di marcia in via Vallesana in direzione Piazza Garibaldi; il senso unico di marcia nel I e II vico Vallesana in direzione via Marano Pianura; l’obbligo di svolta a sinistra in via Vallesana direzione Piazza Garibaldi a tutti gli autoveicoli provenienti da Cupa Dormiglione; l’accesso al parcheggio Mallardo regolamentato a senso unico di marcia con uscita in via Vallesana; il senso unico di marcia in via Pepe dal cimitero in direzione Corso Europa; l’obbligo di proseguire dritto per i veicoli provenienti da Cupa del Cane – via Campo in direzione cimitero, ed il senso unico di marcia in via Unione Sovietica, nel tratto che va dal cancello d’ingresso del mercato ortofrutticolo a via Campo. Solo nel giorno 1 novembre, i veicoli in sosta nel parcheggio situato sul retro del mercato ortofrutticolo ed all’interno del mercato stesso potranno uscire dal cancello lato via Unione Sovietica, in quanto la stradina di collegamento tra via Campo ed il mercato sarà a senso unico di marcia in direzione di quest’ultimo, con divieto di sosta pena rimozione forzata, e nello stesso tratto sarà ricavata anche una corsia riservata ai pedoni. Il giorno 2, invece, tale stradina sarà a doppio senso di marcia per consentire l’uscita ai veicoli parcheggiati sul retro del mercato, che sarà operante e non potrà essere attraversato. In tutta l’area del Piazzale del Cimitero, infine, sarà vietata la sosta pena rimozione con carro gru, ad eccezione delle zone di parcheggio appositamente predisposte.

Mugnano. Nessuna sostanziale modifica alla viabilità, invece, nei pressi del cimitero di Mugnano-Calvizzano. Tuttavia, in caso di grande affluenza veicolare, il traffico sarà deviato da via Dei Fiori in via Giuseppe di Vittorio.

Qualiano. Prevista la chiusura al traffico di via Orazio, provenendo da via Santa Maria a Cubito, fino all’angolo di via Traiano. Stop alla circolazione anche in via del Cimitero, dove il transito sarà consentito solo alle auto con diversamente abili. Senso unico di marcia, inoltre, in via Selicelle dall’angolo di via del Cimitero all’ingresso dell’ex area mercato.