Bimba di 12 anni scippata in piazza Gramsci. L’iPhone viene localizzato all’interno della sua scuola

Bimba di 12 anni scippata in piazza Gramsci. L’iPhone viene localizzato all’interno della sua scuola

GIUGLIANO – Una bambina di 12 anni scippata del borsello ieri all’uscita della sua scuola, il I Circolo Didattico di Giugliano. La bimba che attendeva l’arrivo della madre per tornare a casa è stata sorpresa da un uomo alle spalle che gli ha scippato il borsello nel quale aveva custodito il suo iPhone


Sul posto, allertati dai numerosi testimoni che si trovavano a quell’ora in zona, sono giunti i carabinieri della compagnia di Giugliano diretti dal capitano Piroddi. Stamattina le forze dell’ordine sono riuscite a localizzare l’iPhone della ragazzina, grazie all’app “Trova il mio iPhone” installata sul telefonino di ultima generazione.

Sembrerebbe che lo smartphone si trovi all’interno dello stesso plesso scolastico frequentato dalla ragazzina, o nell’area immediatamente circostante l’edificio. E’ in corso in questo momento un sopralluogo dei carabinieri che stanno perlustrando la zona di Piazza Gramsci, e guardando i video delle telecamere a circuito chiuso installate in piazza per risalire al responsabile dello scippo.