Bonifica Terra dei Fuochi, pronta la bozza della legge speciale

Bonifica Terra dei Fuochi, pronta la bozza della legge speciale

ROMA – La legge speciale invocata in maniera bipartisan per la Terra dei Fuochi potrebbe diventare presto una realtà. Infatti è di queste ore la notizia che il governatore Stefano Caldoro, insieme ad altri parlamentari campani Pdl come Paolo Russo e Mara Carfagna, stanno lavorando ad una bozza normativa per far fronte all’emergenza ambientale e sanitaria della provincia a nord di Napoli.


Secondo le indiscrezioni trapelate attraverso le agenzie di stampa, la bozza prevederebbe vari punti: più risorse economiche, misure speciali a tutela della salute, delimitazione delle aree food da quelle no food, monitoraggio e screening epidemiologico e ovviamente bonifiche del territorio.

La notizia arriva in momenti di forte tensione. Ieri mattina la sede della Regione a Via A. De Gasperi a Napoli è stata presa d’assalto. Per calmare gli animi l’apertura delle buste sarebbe stata sospesa, mentre il governatore Caldoro si è recato in visita all’Ex Resit di Giugliano. L’ennesimo bluff istituzionale? Staremo a vedere.