Carpentieri candidato alla segreteria provinciale del PD

Carpentieri candidato alla segreteria provinciale del PD

MELITO – Il sindaco di Melito Venanzio Carpentieri è ufficialmente in corsa per la segreteria provinciale del Pd napoletano. L’ufficializzazione si è


MELITO – Il sindaco di Melito Venanzio Carpentieri è ufficialmente in corsa per la segreteria provinciale del Pd napoletano. L’ufficializzazione si è avuta alle ore 20 di venerdì 11 ottobre, termine ultimo per la presentazione delle candidature. L’attuale fascia tricolore melitese, sfiderà, salvo sorprese, il segretario uscente Gino Cimmino, dimessosi qualche giorno fa dopo appena 14 mesi di mandato.

Sebbene il nome di Carpentieri per la segreteria provinciale democratica girasse già da qualche giorno, l’accelerazione si è avuta nel pomeriggio di venerdì, momento nel quale i giochi non erano ancora conclusi. Secondo i rumors, Carpentieri potrebbe avere buone chances di essere eletto segretario, grazie all’appoggio di diverse anime del partito, dai renziani all’area dem, ai cuperliani come Massimo Paolucci, Andrea Cozzolino e Valeria Valente, oltre al parlamentare Salvatore Piccolo e al consigliere regionale Lello Topo.

Il Segretario uscente Gino Cimmino invece, sarebbe sostenuto dalla deputata melitese Michela Rostan, dal deputato Massimiliano Manfredi e dall’area vicina al sindacato Cgil.
In questo senso però, nulla può dirsi ufficiale come invece sembra trasparire al momento. Ancora nelle prossime ore sono previsti incontri e non si può considerare certa la composizione degli schieramenti delle ‘truppe’ a sostegno dei due candidati, peraltro già sfidanti nel 2012, quando però, di fatto, Cimmino rimase l’unico candidato.

Nel frattempo, a livello locale, il Pd di Melito, dopo una riunione pomeridiana, ha dato l’avallo per la candidatura dell’attuale primo cittadino. Resta da capire quali modifiche subiranno gli assetti all’interno del centro-sinistra melitese (specialmente nel Partito Democratico) in caso di elezione di Carpentieri alla segreteria provinciale.
L’Assemblea provinciale che decreterà il nuovo segretario napoletano del Pd si terrà il prossimo 6 novembre. Entro le 12 di lunedì 14 ottobre invece, dovranno essere presentate le liste a sostegno dei candidati relative all’elezione dei 350 membri dell’assemblea stessa, mentre i congressi locali potranno svolgersi da lunedì 14 ottobre a martedì 5 novembre.