Da terreno agricolo a discarica abusiva, vigili e carabinieri intervengono a Qualiano

Da terreno agricolo a discarica abusiva, vigili e carabinieri intervengono a Qualiano

QUALIANO – Un  terreno agricolo adibito a discarica abusiva.  4.000 mq su cui sono stati rinvenuti contenitori di plastica, tegole, pneumatici e


QUALIANO – Un  terreno agricolo adibito a discarica abusiva.  4.000 mq su cui sono stati rinvenuti contenitori di plastica, tegole, pneumatici e soprattutto materiali di risulta edili. A scoprire l’ennesimo reato ambientale, consumato a Qualiano in via Ripuaria, i carabinieri e gli uomini della polizia municipale, impegnati in attività di controllo del territorio.

L’operazione ha portato alla denuncia del proprietario di una nota ditta locale nel settore edile. All’uomo è stato contestato il reato di attività di gestione di rifiuti non autorizzata, secondo quanto previsto dall’art. 256 del decreto legislativo n. 152/2006 ed il cambio di destinazione d’uso del terreno agricolo, sulla base dell’art. 44 D.P.R. n. 380/2001. L’area interessata dagli sversamenti illeciti è stata sottoposta a sequestro.