Giugliano, buon pari in casa del San Marco Trotti

Giugliano, buon pari in casa del San Marco Trotti

SAN FELICE A CANCELLO – Il Giugliano esce dall’insidioso campo del San Marco Trotti con un buon pareggio per 1-1, che non


SAN FELICE A CANCELLO – Il Giugliano esce dall’insidioso campo del San Marco Trotti con un buon pareggio per 1-1, che non scalfisce le velleità di promozione. Si respira l’auspicato clima disteso chiesto dai patron dei due club Nuzzo e Sestile sia sul rettangolo di gioco, che sugli spalti con i soliti tifosi gialloblù generosi anche oltre il novantesimo.

Buon avvio dei padroni di casa che con una punizione di Gelotto al 4’ mettono i brividi a Loffredo. Non si fa attendere la risposta gialloblù, tre minuti dopo con uno spunto di Cozzolino che sfiora la rete con una pregevole conclusione. Al 12’ è ancora pericoloso il Giugliano con Costagliola che di testa spreca su suggerimento di Marigliano. Al 20’ ci prova Zolfo sempre su punizione a impensierire Loffredo che non si fa sorprende e blocca agevolmente. Dopo appena due minuti nel momento migliore del San Marco, arriva il gol dei tigrotti, la firma è del giovanissimo Coronella, abile a trafiggere Pompeo da due passi su imbeccata di Ciccone. La reazione dei locali arriva al 37’, sempre con Zolfo, il migliore dei suoi con una bordata che però sfila a lato del portiere ospite. La prima frazione si chiude con i tigrotti avanti 1-0.

Il secondo tempo comincia sulla falsa riga del primo, con ritmi alti e portieri impegnati. Il pareggio è nell’aria e puntualmente arriva: 56’ Antonio Borrino con un chirurgico colpo di testa insacca alle spalle dell’incolpevole Loffredo. Dopo la girandola dei cambi i ritmi calano e il San Marco prova a portare a casa l’intera posta, è l’81’ quando una cavalcata di Gioielli mette davanti la porta Sais bravo ad inserirsi e calciare, ma ancora più bravo è Loffredo che gli nega la gioia del gol. Non succede altro, arriva il triplice fischio dell’arbitro che mette la parola fine a una partita divertente. Le squadre si sono divise la posta, non si può parlare di occasione sprecata dal Giugliano perché su un campo ostico come quello di San Felice a Cancello fare risultato è molto difficile.

SAN MARCO TROTTI: Pompeo, De Lucia, Chiacchio, Zolfo (86’ Caputo), Borrino, Carlino, Florio (75’ Piscitelli), Gelotto, Esposito, Ciocia (65’ Gioielli sv), Sais. A disp: Del Giudice, Napolano, Scognamiglio, Salvatore. All. Liquidato
GIUGLIANO: Loffredo, Arietano, Ursomanno (68’ Di Matteo), Costagliola, Cuomo, Fiorillo, Visone, Ciccone, Cozzolino (88’ Reppucci), Marigliano, Coronella (68’ Lucignano). A disp: Martucci, Tammaro, Palumbo, Di Girolamo. All. Mazziotti
ARBITRO:Andrea Cattaneo di Civitavecchia; assistenti Montagnani di Salerno e Pellino di Frattamaggiore.
RETI: 22’ Coronella (giu), 56’ Borrino (san)
NOTE:spettatori 500