Iniziativa choc, i vip adottano la terra dei fuochi: «Questa gente nn deve morire»

Iniziativa choc, i vip adottano la terra dei fuochi: «Questa gente nn deve morire»

ROMA – Anche i vip si mobilitano per la Terra dei Fuochi. L’iniziativa parte da Selvaggia Lucarelli. La nota show girl lancia una serie di foto sulla pagina “La terra dei fuochi non è sola” che ritraggono vip come Fiorello, Emma Marrone, Paolo Ruffini, Antonella Clerici, Andrea Scanzi, Caterina Balivo mentre stringono fra le mani un cartello con su scritto il nome di uno dei paesi dell’hinterland napoletano e campano vittime del disastro ambientale. Personaggi dello sport, dello spettacolo e del giornalismo, dunque, ciascuno dei quali “adotta” una città diversa.


Secondo quanto si legge su facebook, la Lucarelli avrebbe contattato 67 amici del mondo dei media per accendere i riflettori sul problema ambientale campano che non hanno esitato ad aderire all’iniziativa. La show girl sarebbe stata spinta a farlo a seguito delle centinaia di mail e segnalazioni che gli sono giunte in questi mesi da parte di fan residenti in quelle zone, alcuni dei quali malati di tumore. “Li ringrazio tutti, dal primo all’ultimo, e abbraccio tutta la gente che vive lì, soprattutto le mamme”, ha scritto sul suo profilo la Lucarelli.

La pagina “La terra dei fuochi non è sola” ha già raggiunto decine di migliaia di fan e le foto dei vip sono state condivise da gente di ogni parte d’italia. La speranza? Far sì che anche le istituzioni ”adottino” quei paesi come fossero i loro figli.

Questo il link della Pagina Fan:
https://www.facebook.com/laterradeifuochiriguardatutti?ref=stream