Nuovo piano sociale di zona, riunione di coordinamento a Mugnano

Nuovo piano sociale di zona, riunione di coordinamento a Mugnano

MUGNANO – Ieri, presso la sede del Comune di Mugnano di Napoli si è tenuta la riunione del Coordinamento Istituzionale dell’ ambito


MUGNANO – Ieri, presso la sede del Comune di Mugnano di Napoli si è tenuta la riunione del Coordinamento Istituzionale dell’ ambito N16, che comprende i comuni di Mugnano, Villaricca, Qualiano, Calvizzano e Melito. Si è discusso delle problematiche relative alla difficoltà di predisporre un nuovo piano sociale di zona, tenuto conto della attuale incerta situazione economica e dell’assenza di personale per tutti i Comuni dell’ambito.

Tutte le componenti istituzionali che hanno partecipato all’incontro sono apparse in accordo circa la priorità di redigere il “piano regolatore dei servizi sociosanitari”; la redazione del documento rappresenta piu’ di sempre una necessità, stante la grande quantità degli obiettivi di intervento nelle aree già individuate e per le quali è indispensabile una forte sinergia tra servizi sociali, sanitari ed istituzioni.

Al fine di scongiurare il rischio di mancata attuazione della rete di servizi, nel corso della riunione ci si è soffermati sulla necessità di programmare un ulteriore incontro presso la sede della Regione Campania.

Nella prossima settimana è previsto, infatti, che il Coordinamento Istituzionale si raduni nuovamente per attivare il piano sociale di zona e per sbloccare i fondi destinati, prospettando altresì l’ eventualita’ di affiancamento di personale della Regione Campania all’ufficio di piano, al fine di assicurare risposte coerenti ai bisogni di salute e benessere dei cittadini con l’attuazione di una rete di interventi e servizi sociali che affrontino le sfide quotidiane del territorio dell’ambito N16.