Rapina ad Eurobet con fucili e pistole, irrompe la Polizia ed arresta i quattro criminali

Rapina ad Eurobet con fucili e pistole, irrompe la Polizia ed arresta i quattro criminali

GIUGLIANO – Rapina al centro scomesse Eurobet in via I° Maggio, di fronte al Bocciodromo ed alla villa comunale. Quattro giovanissimi giunti


GIUGLIANO – Rapina al centro scomesse Eurobet in via I° Maggio, di fronte al Bocciodromo ed alla villa comunale. Quattro giovanissimi giunti in sella a due SH hanno fatto irruzione proprio quando il centro registrava un grande flusso di clienti, vista la prossimità del turno infrasettimanale di campionato.

Dopo aver minacciato i cassieri con due fucili a canne mozze e due pistole i malviventi si sono fatti consegnare il cospicuo incasso della serata, ma il caso avverso ha voluto che proprio in quell’istante una volante della Polizia si trovasse a transitare davanti al centro scommesse: gli agenti hanno notato che qualcosa non andava, e sono entrati in azione costringendo – dopo momenti di alta tensione – i quattro a desistere dalla fuga e ad abbassare le armi.

Sul posto, successivamente, sono sopraggiunte altre cinque auto della polizia per portare via i criminali, che sarebbero tutti pregiudicati di Giugliano. Clienti e dipendenti di Eurobet, dopo aver tirato un grande sospiro di sollievo, parlano di azione esemplare da parte della Polizia.