Scuole in protesta a Varcaturo: oggi incontro con i commissari in Comune

Scuole in protesta a Varcaturo: oggi incontro con i commissari in Comune

GIUGLIANO – Sono stati circa in trecento, ieri, i partecipanti all’assemblea pubblica che si è tenuta all’esterno del IV circolo didattico di via Ripuaria a Varcaturo. Genitori, insegnanti ed alunni della scuola elementare e della media “Don Vitale” di via Madonna del Pantano. Tutti uniti per chiedere, ancora una volta, una soluzione definitiva alla presenza di rifiuti tossici e non, nei pressi degli istituti scolastici. Un problema che non è stato risolto con la presenza di autocompattatori e bobcat.  Ed è per questo che la protesta non si arresta.


Le aule oggi sono ancora vuote. Le lezioni, per chi ha deciso di frequentarle, vanno avanti a singhiozzo. Meno di cinque bambini hanno varcato questa mattina la soglia di ingresso del IV circolo didattico. “L’intento è quello di andare avanti ad oltranza con la mobilitazione”, fa sapere una mamma.

Nel pomeriggio, intanto, una delegazionecomposta da cinque persone sarà ricevuta nel palazzo comunale di Corso Campano dai Commissari prefettizi giuglianesi. I genitori convocati per l‘incontro, portatori delle istanze di una comunità sempre più arrabbiata, sperano di poter avere quelle rassicurazioni mancate nel precedente faccia a faccia. Un nutrito gruppo di mamme starebbe inoltre valutando, proprio in questi minuti, l’idea di manifestare davanti al Comune. Già deciso, invece, un altro appuntamento della lotta anti-rifiuti: la fiaccolata che sabato alle 18 sfilerà per le strade di Varcaturo, con partenza dal IV circolo di via Ripuaria.