Villaricca, inaugurato distretto Asl. Ma restano dubbi sulla distanza dal centro abitato

Villaricca, inaugurato distretto Asl. Ma restano dubbi sulla distanza dal centro abitato

VILLARICCA – Inaugurato stamane il distretto 39 dell’Asl. Il plesso sanitario sarà di riferimento per i Comuni di Villaricca, Calvizzano e Qualiano. Restano forti dubbi da parte delle fasce deboli in merito al raggiungimento della struttura. Le amministrazione pensano all’istituzione di navette comunali.


“Tutte le opere pubbliche hanno tempi di gestazione e di completamento lunghi – dichiara Giuseppe Ferraro il direttore generale dell’Asl Napoli Nord 2 – Nel mio caso ho trovato la struttura quasi realizzata ho disposto degli interventi di completamento facili. L’intero sistema della consegna delle strutture pubbliche andrebbe rivisto. Avremo dei risparmi perché non affitteremo immobili privati per realizzare i nostri servizi. Chiaramente li investiremo per migliorare le nostre strutture”.

Presenti al taglio del nastro le autorità pubbliche dei tre Comuni di Qualiano, Calvizzano e Villaricca: i sindaci Ludovico De Luca e Giuseppe Salatiello, e il vice sindaco Giovanni Granata. E’ stato portato il saluto anche del consigliere provinciale Francesco Guarino e dell’onorevole della Regione Campania Raffaele Topo.