Vince ancora il Giugliano, Cozzolino regala i 3 punti contro la Sibilla

Vince ancora il Giugliano, Cozzolino regala i 3 punti contro la Sibilla

MARANO – Continua l’eterno vagare del Giugliano, stavolta si va in quel di Marano in un campo in pessime condizioni, nonostante ciò


MARANO – Continua l’eterno vagare del Giugliano, stavolta si va in quel di Marano in un campo in pessime condizioni, nonostante ciò gli uomini di mister Mazziotti riescono ad avere ragione della Sibilla per 1-0. A decidere la disputa è un gol di Cozzolino grande ex di turno.

La partita comincia con la squadra ospite che sembra trovarsi più a suo agio sul disastroso terreno di gioco, al 15’ Punziano mette di poco alto un buon colpo di testa. Due minuti dopo Ioio ci prova con un tiro al volo che prende in pieno la traversa. 24’ De Biase mette alla prova l’ottimo Loffredo che con una prodezza si oppone.

Un minuto dopo si vedono anche i gialloblù con Di Matteo che impegna l’estremo difensore ospite Cinque. La ripresa inizia ancora nel segno del Sibilla, sempre con Ioio fra i migliori dei suoi che al 48’ si rende pericoloso dalle parti di Loffredo.

Al 57’ l’episodio che cambia la partita: Marigliano si fa espellere ingenuamente per somma di ammonizioni. Invece di abbattere i gialloblù, l’accaduto cambia l’atteggiamento dei locali, che trovano nuove forze e appena due minuti dopo vanno in vantaggio con l’ex Cozzolino, che da grande opportunista riesce a girare in rete da breve distanza.

Nonostante la grande voglia degli ospiti di portarsi al pareggio i ritmi calano e quando l’arbitro fischia tre volte comincia la festa dei tigrotti che si portano cosi a pari punti con il Quarto. Quella vista oggi sembra una squadra matura in grado di occupare le posizioni che contano, con la vittoria odierna cresce l’attesa per la supersfida di settimana prossima sul campo del Quarto.

Giugliano:  Loffredo, Arietano, Ursomanno, Costagliola (75’ Di Luccio), Cuomo , Fiorillo, Lucignano, Marigliano, Cozzolino (84’ Reppucci), Di Matteo (71’ Visone), Ciccone. A disp. Martucci, Tammaro, Coronella, Palumbo. All. Mazziotti

Sibilla Soccer:  Cinque, Simioli (64’ Sabatino), Punziano (70’ Ventre), Morella, D’Aniello, D’Oriano, Lepre, Pontillo, Ioio (64’ Massa), De Biase, Papa. A disp. Ciotola, Perga, Siciliano, Di Paola. All. Somma (Carannante squalificato)

Arbitro: Acampora di Ercolano

Rete: 59’ Cozzolino

Note: spettatori 200 circa. Espulso al 57’ Marigliano per doppia ammonizione