Evangelizzazione in città, il Vescovo Spinillo si affida ai giovani

Evangelizzazione in città, il Vescovo Spinillo si affida ai giovani

Parteciperanno anche numerosi giuglianesi del Rinnovamento nello Spirito Santo “Dammi da bere (Gv.4)”. Questo è il tema che accompagnerà la serie di


Parteciperanno anche numerosi giuglianesi del Rinnovamento nello Spirito Santo

“Dammi da bere (Gv.4)”. Questo è il tema che accompagnerà la serie di appuntamenti che durante tutto l’anno vedrà coinvolti i giovani del Rinnovamento nello Spirito Santo della Diocesi di Aversa. Il primo di questi appuntamenti sarà sabato 23 novembre, i giovani dell’intera Diocesi dopo un breve incontro con il Vescovo Monsignor Angelo Spinillo riceveranno il mandato per andare ad evangelizzare per le strade della città.

Saranno presenti anche i giovani dei gruppi RnS di Giugliano, che danno un forte contributo alla diocesi con il loro impegno. L’obiettivo è quello di portare alla movida notturna un messaggio di speranza, aiutare a diffondere fra i giovani la parola di Dio, l’insegnamento che Gesù ha voluto lasciare. Un esperienza di grande crescita per i giovani, che si confronteranno con altri coetanei, raccontando la loro testimonianza di vita, la loro conversione.

«Non sarà facile, forse molti ci chiameranno pazzi, ma noi forse un pò lo siamo, siamo pazzi di Gesù» queste sono le parole di uno dei giovani che parteciperà all’incontro. Un’iniziativa di grande rilievo, un atto di coraggio che vede sempre più coinvolta una chiesa che cerca di stare al passo dei giovani, una nuova evangelizzazione che parte dai luoghi più vicini ai ragazzi. Dopo l’evangelizzazione per le strade i ragazzi si rincontreranno di nuovo in chiesa per un momento di adorazione.