Giugliano, i commissari finanziano un progetto per la scolarizzazione dei bambini rom

Giugliano, i commissari finanziano un progetto per la scolarizzazione dei bambini rom

Prende il nome di EROMA il piano per favorire l’inclusione scolastica dei minori presenti nel campo nomadi di Masseria del Pozzo  


Prende il nome di EROMA il piano per favorire l’inclusione scolastica dei minori presenti nel campo nomadi di Masseria del Pozzo

 

GIUGLIANO – Alfabetizzazione per 90 bambini di etnia rom: pronto il progetto Eroma. La Commissione Straordinaria Prefettizia è disponibile a finanziare parzialmente l’iniziativa, rivolta in particolare ai minori compresi nell’età dai 6 agli 11 anni. La realizzazione sarà condotta, dall’associazione Gruppo Volontario Vincenziano della Campania coadiuvata dal settore Servizi al cittadino, nei confronti dei piccoli presenti nella zona di Masseria del Pozzo.

L’intento del progetto è la creazione di una struttura che possa ospitare delle lezioni condotta dai membri dell’associazione e dare un livello di scolarizzazione adeguato all’inserimento, nelle scuole locali, per il prossimo anno scolastico. Anche l’Unicef ha promesso di sostenere quest’attività, promettendo di mettere a disposizione il materiale didattico.