Giugliano, oggi alle 15 apre lo Sportello Amico di Equitalia. Possibili proteste all’orizzonte

Giugliano, oggi alle 15 apre lo Sportello Amico di Equitalia. Possibili proteste all’orizzonte

La sede sarà collocata in via Tenente Basile all’interno della struttura già esistente, inaugurata lo scorso dicembre GIUGLIANO – Apre lo “Sportello


La sede sarà collocata in via Tenente Basile all’interno della struttura già esistente, inaugurata lo scorso dicembre

GIUGLIANO – Apre lo “Sportello Amico” dell’ufficio Equitalia di Giugliano: è il primo nella provincia di Napoli. L’inaugurazione è prevista per oggi pomeriggio alle 15 nella struttura di via Tenente Basile. Il momento economico di grave crisi e i precedenti storici, non escludono l’arrivo di manifestazioni di protesta.

L’obiettivo della società di riscossione è dare maggiore assistenza alle fasce sociali più deboli della popolazione come anziani e stranieri. Lo sportello potrà essere utilizzato dai cittadini per affrontare i disguidi sui rimborsi, le ipoteche e le varie situazioni di difficoltà dei singoli contribuenti.

La nuova forma di assistenza di Equitalia è un atto dovuto viste, le conseguenze tragiche che le cartelle esattoriali hanno causato in diverse parti d’Italia. Diversi sono stati i casi di suicidio, dovuti al fatale arrivo dell’avviso di riscossione. Molti i partiti politici che hanno manifestato contro questo meccanismo di recupero crediti dal Movimento Cinque Stelle fino a Forza Nuova.

La collocazione di un ufficio di riscossione a Giugliano fu approvato dalla consiliatura dell’ex sindaco Giovanni Pianese. In una seduta di consiglio infuocata del dell’8 marzo 2012, fu ratificata una delibera di giunta relativa all’arrivo degli sportelli Equitalia. In quella seduta il primo cittadino rivendicò con forza la bontà della richiesta mentre il centrosinistra protestò in merito alla sistemazione.