Il Giugliano torna a vincere, Di Matteo e Palumbo affondano il Forio d’Ischia

Il Giugliano torna a vincere, Di Matteo e Palumbo affondano il Forio d’Ischia

Riprende la marcia dei gialloblu, ora secondi in classifica dietro la Frattese capolista ISCHIA – Riprende il cammino vincente il Giugliano dopo


Riprende la marcia dei gialloblu, ora secondi in classifica dietro la Frattese capolista

ISCHIA – Riprende il cammino vincente il Giugliano dopo le ultime prestazioni deludenti, con Quarto e Casalnuovo, andando a vincere in casa del Forio per 2-0. A decidere il match ci hanno pensato il solito Di Matteo e Palumbo.

Un primo tempo avaro di emozioni, eccezion fatta per qualche tentativo di Matarese per i locali e di Di Matteo per gli ospiti. Negli spogliatoi sale in cattedra il mister dei gialloblù Mazziotti che sprona i suoi ad affossare gli avversari . Parole che hanno fatto subito breccia nelle teste dei giocatori che dopo pochi minuti dall’inizio della ripresa passano in vantaggio: siamo al 52’ e l’arbitro fischia una punizione di seconda in area del Forio, della battuta si occupa Di Matteo che trova il giusto spiraglio e mette alle spalle dell’incolpevole Cascella.

Al 67’ Arriva la risposta dei locali con Chiaiese che prova un tiro a giro che però sfiora solo la traversa e mette i brividi al portiere gialloblù Loffredo. Poco dopo Mazziotti manda in campo Palumbo al posto di un non brillantissimo Cozzolino, cambio che da i suoi frutti perché al 72’ è proprio Palumbo che chiude i conti ed in contropiede batte Cascella.

Partita che non ha niente più da dire, i ritmi calano notevolmente e il Giugliano conduce in porto una vittoria tutto sommato meritata. Era importante per gli uomini di Mazziotti ripartire dopo le ultime prestazioni opache, nonostante un gioco non proprio spumeggiante una vittoria in trasferta regala morale al gruppo e rilancia le ambizioni di classifica.

FORIO: Cascella, Ragosta, Accurso, Costa, De Simone, Capuano, Anelli (18′ st Riccio), Di Spigna,(37′ st De Girolamo) Lista, Chiaiese, Matarese (21′ st Di Gennaro). A disp : Castellaccio, Iacono, Boccia, Volino.

GIUGLIANO1928 : Loffredo, Arietano, Ursomanno(35′ Loreto), Costagliola, Cuomo, Fiorillo, Lucignano, Marigliano, Cozzolino (25′ st Palumbo), Di Matteo, Ciccone,(11′ stD’Avino)  A Disp: Martucci, Visone, Di Luccio, Coronella. All : Marco Mazziotti

ARBITRO: Pagano (Torre Annunziata) ASSISTENTI : Raho (Ercolano) Guglielmino (Torre Annunziata)

RETI : al 7’st Di Matteo, al 27’st Palumbo AMMONITI: Lista, Chiaiese,Matarese, Accurso, SPETTATORI : 185 circa