Legge contro roghi e sversamenti illegali, arriva il via libera dalla Regione

Legge contro roghi e sversamenti illegali, arriva il via libera dalla Regione

Palazzo Santa Lucia stanzia 5 milioni, provvedimento approvato all’unanimità La legge contro l’abbandono dei rifiuti e l’accensione dei roghi si farà, a


Palazzo Santa Lucia stanzia 5 milioni, provvedimento approvato all’unanimità

La legge contro l’abbandono dei rifiuti e l’accensione dei roghi si farà, a chiederlo è in maniera unanime il Consiglio Regionale della Campania, che ne ha firmato il disegno proposto dal presidente Caldoro e dall’assessore all’ambiente Romano.

Stanziati 5 milioni di euro, che verranno investiti per il controllo del territorio. Verranno inoltre registrati tutti i siti di stoccaggio e le aree soggette al rischio sversamento abusivo, comune per comune.

Prima di una reale bonifica, l’azione sarà concentrata quindi sull’individuazione e la messa in sicurezza delle aree inquinate, per evitare l’aumento di rischi sanitari; nel progetto, ampio spazio sarà dato al coinvolgimento della cittadinanza attraverso le associazioni di volontariato.