Liceo Kant di Melito, la Provincia costruirà una nuova struttura

Liceo Kant di Melito, la Provincia costruirà una nuova struttura

Tempi stretti per l’approvazione del progetto. Saranno costruite 12 aule e un auditorium   MELITO – Nell’ultimo consiglio comunale l’assise ha approvato


Tempi stretti per l’approvazione del progetto. Saranno costruite 12 aule e un auditorium

 

MELITO – Nell’ultimo consiglio comunale l’assise ha approvato all’unanimità la proposta di progetto che presuppone una nuova struttura per Liceo Immanuel Kant di Via Cimitero.

A tal proposito, la Provincia di Napoli acquisirà il suolo adiacente all’istituto e costruirà 12 nuove aule, diversi uffici, un auditorium e una tensostruttura nella quale svolgere attività sportive. Il Comune di Melito trasmetterà la delibera all’ente provinciale che successivamente, entro la fine di novembre, farà partirà l’iter per indire la gara d’appalto ed avviare i lavori che potrebbero concludersi nel giro di due anni.

«Quello ottenuto oggi è un risultato strutturale storico per l’intera comunità melitese. Diamo seguito a quanto già detto tante volte: la nostra amministrazione punta molto sulla scuola e la cultura» dichiara il sindaco Venanzio Carpentieri. «E’ fondamentale salvaguardare l’unico Liceo del nostro territorio con una struttura di tutto rispetto», aggiunge Dominique Pellecchia della lista“Per Melito Carpentieri Sindaco’’ e presidente della commissione consiliare cultura.

«Sulla mancanza di aule ed anche sugli altri problemi che vive il Liceo saremo vigili», afferma Luciano Mottola della lista di centro-destra “Melito Nel Cuore’’. «La Provincia di Napoli -aggiunge – sia ora consequenziale. Il nostro voto sul progetto è favorevole ma invitiamo l’amministrazione a ritirare la cessione del suolo qualora il progetto non sarà avviato nei termini stabiliti».