Melito, la Sistesi Srl: «eccessivo allarmismo da parte dei genitori»

Melito, la Sistesi Srl: «eccessivo allarmismo da parte dei genitori»

La società che si occupa della mensa scolastica sul territorio smentisce problemi di refezione   MELITO – La Sistesi Srl, la società


La società che si occupa della mensa scolastica sul territorio smentisce problemi di refezione

 

MELITO – La Sistesi Srl, la società che attualmente si occupa della refezione scolastica nelle scuole del territorio melitese, esclude problemi per la mensa scolastica delle scuole primarie ed elementari.

«Alcune mamme stanno creando degli inutili allarmismi» affermano alcuni dipendenti della società. «I genitori possono verificare in che modo lavoriamo. Può capitare, specialmente con insaccati, un singolo caso di salsicce abbrustolite. Stesso discorso per la pasta scotta. Quando si cucinano enormi quantità di pasti, può capitare che un piatto non sia della cottura giusta come accusano le mamme. Ma il servizio che offriamo è buono. Ricordiamo che noi serviamo anche le mense scolastiche di molti istituti di Napoli e di altri comuni della provincia operando nella massima igiene. Chi visiterà le nostre mense può verificarlo con i propri occhi» proseguono.

Ma allora i genitori si devono preoccupare per la refezione dei propri figli visto che hanno minacciato addirittura una class action?

«Assolutamente no!», ci dice un cuoco della Sistesi.  «Le mamme, specialmente della scuola De Curtis di Via Tevere nei pressi del comparto edilizio “219’’, stanno creando un inutile polverone. Nei prossimi giorni, i pasti saranno distribuiti in contenitori di acciaio per evitare qualsiasi sospetto e come loro stesse pare abbiano chiesto incontrando il sindaco Carpentieri. Voglio sottolineare – continua – che altre scuole presenti sul territorio di Melito ci hanno fatto i complimenti. Non capisco questo allarme».