Mugnano, pronto l’affidamento della Munianum ad Alfredo Romeo: 1 milione e 800 mila euro per i prossimi quattro anni

Mugnano, pronto l’affidamento della Munianum ad Alfredo Romeo: 1 milione e 800 mila euro per i prossimi quattro anni

Nelle prossime ore l’azienda convocherà i sindacati per la contrattazione. Si attende la posizione dei 15 operai della multiservizi MUGNANO – Concluso


Nelle prossime ore l’azienda convocherà i sindacati per la contrattazione. Si attende la posizione dei 15 operai della multiservizi

MUGNANO – Concluso l’accordo per il passaggio della Multiservizi Munianun al gruppo di Alfredo Romeo. La società dell’imprenditore napoletano nei prossimi giorni incontrerà i sindacati. Alla Romeo Spa andranno 1 milione e 800 mila euro per il periodo 2013-2017. I servizi da gestire saranno la manutenzione degli impianti sanitari, pulizia, giardinaggio, call center e gestione del sistema informativo. Escluse dall’accordo i compiti di reception, manutenzione dell’impianto elettrico e antincendio, riscaldamento, prato sintetico dello Stadio Vallefuoco e pulizia caditoie con auto espurgo

Appare fiducioso il sindaco Giovanni Porcelli che ha dichiarato «Siamo alla fase conclusiva del passaggio di cantiere. La procedura la Consip si è conclusa, adesso l’aggiudicatario sta disponendo gli atti in vista dell’incontro con gli operai e sindacati. Parteciperò al tavolo provinciale per le vertenze del lavoro per avere impegni precisi istituzionali».

Il cambio della Multiservizi comunale è avvenuto attraverso le procedure Consip, società del Ministero dell’Economia specializzata nella gestione dei servizi delle pubbliche amministrazioni. Un anno fa l’attuale maggioranza decise in sede di consiglio comunale, di non gestire direttamente i servizi comunali vista i fallimenti dei vari amministratori tra cui Porcelli.